Farina Caputo Cuoco: a cosa serve?
0

Il Mulino Caputo, attivo dal 1924, ha arricchito la propria produzione diversificando le farine e proponendo caratteristiche speciali per ogni utilizzo.

Tra le tante proposte, una di quelle che ha sicuramente più successo è la Farina Caputo Cuoco.

Ma a cosa serve?

Su baronale.it la trovate nel pratico formato da 1Kg (più ne acquistate più risparmiate), nel formato da 5Kg oppure nei nostri set, in abbinamento ad altre due farine speciali per pizza (Caputo Pizzeria e Polselli Classica) e al lievito secco Caputo.

In 48 ore saranno a casa vostra, non avete scuse per non provarle!

Come suggerito direttamente sulla confezione è innanzitutto una farina adatta per le lunghe lievitazioni, grazie ad un glutine elastico e resistente.

Resta una farina di grano tenero 00 ma è rinforzata.

Si lavora con grande facilità e darà alle vostre preparazione un gusto fragrante con risultati ottimi se preparate pizze, rosticceria tradizionale o dolci.

Queste le sue caratteristiche in sintesi tecnica:

TIPO DI FARINA: 00
PROTEINE: 13%
PANIFICAZIONE : W 300/320
ELASTICITÀ: P / L 0,50 / 0,60

Se volete provarla per fare una pizza a lunga lievitazione (24 ore + 6 per i panetti) con l’ utilizzo del frigo vi consigliamo di seguire questo video che spiega passo passo come procedere.

Fateci sapere com’è andata!

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0

TOP

Apri la chat
Hai bisogno di informazioni o di aiuto?
Benvenuti su Baronale.it
Salve, come possiamo aiutarla?